Prenditi cura di me: una voce per la Fibromialgia

Domenica 8 Agosto alle ore 21.00 presso la suggestiva cornice del Parco Archeologico di Selinunte, si svolgerà il concerto “Prenditi cura di me” organizzato dall’Associazione “Musicart Culture”. Parte del ricavato dell’evento sarà donato alla Associazione Nazionale Libellula Libera per i progetti e le finalità statutarie. La Sindrome fibromialgica è una malattia cronica ed invalidante, ad oggi, senza un riconoscimento sanitario e ancora non inserita nei Livelli Essenziali di Assistenza. Francesca Impallari con Martina Pagliarello e la loro band si esibiranno in un concerto musicale che toccherà le corde di ognuno di noi, donandoci per un paio di ore la possibilità di potere godere di musica, arte e bellezza, il tutto sotto il cielo stellato di Agosto, all’interno di uno dei luoghi più suggestivi ed onirici del nostro territorio.

Il Parco Archeologico riecheggerà della voce appassionata della nostra concittadina e cantautrice, Francesca Impallari, accompagnata al pianoforte dalla talentuosa figlia Martina e dalla loro band formata da professionisti della musica di alto profilo: Gaspare Federico- tastiere e programmazioni, Francesco Federico- flauto e basso, Francesco Critti- chitarre, Giuseppe Campisi – batteria, Silvia Dolores- voce e cori. L’unione di musica, canto ed intense emozioni rendono questo evento una preziosa serata di solidarietà e beneficenza da non perdere. Il Concerto sarà presentato da Bia Cusumano, Referente Regione Sicilia dell’Associazione Libellula Libera. Sono stati invitati a partecipare all’evento musicale tutte le Associazioni di volontariato del nostro territorio e tutti i Clubs Services nell’augurio che il parco possa celebrare attraverso questo concerto la bellezza del “Dono”, della “Cura”, della “Generosità” e della “Presenza”.

Ci auguriamo, afferma, la nostra cantautrice Francesca Impallari che questo concerto possa essere il primo di una serie di eventi musicali da dedicare alle persone affette da questa Sindrome subdola che colpisce milioni di italiani. Per come mi è stato lasciato in eredità da un’altra grande artista, prematuramente scomparsa, Serena Sciuto, intima amica mia e di Bia, nessuno di noi due vuole fermarsi. Entrambe per quello che potremo, desideriamo ardentemente diffondere attraverso la mia musica e le parole di Bia, il messaggio che solo insieme si possono tracciare orme di Bellezza su questa terra, oltre le mura dell’indifferenza, del silenzio e dell’abulia. Ringrazio tutta l’amministrazione comunale e il sindaco di Castelvetrano, il dott. Enzo Alfano, uomo dal cuore gentile e sensibile e il direttore del Parco Archeologico, il dott. Bernardo Agrò, conclude Francesca Impallari, per aver reso possibile la realizzazione di questo concerto, permettendomi di “prendermi cura” dei pazienti fibromialgici non solo della Sicilia ma di tutta l’ Italia, per i quali ho scritto un brano che si intitola proprio così : “Prenditi cura di me” donato all’Associazione Libellula Libera. Da qui il nome del mio concerto, perché abbiamo bisogno di cura, di presenza, di amore, di vicinanza emotiva al dolore dell’altro, per essere persone migliori e ricche di umanità. Un grazie va anche al Presidente Nazionale di Libellula Libera, Francesco Piccerillo per aver accolto con entusiasmo la mia voce e la mia musica come segno e simbolo di solidarietà verso l’Associazione.
I Biglietti in prevendita per potere partecipare al concerto potranno essere acquistati presso diversi punti vendita collocati a Castelvetrano, Triscina, Mazara e Tre Fontane.

  |  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *